Edyna e il Direttivo Provinciale dei Corpi dei Vigili del Fuoco aumentano la sicurezza

Edyna, la società altoatesina di distribuzione elettrica, ha presentato all’Unione dei Corpi dei Vigili del fuoco volontari dell’Alto Adige il centro di telecontrollo di Bolzano. In tale occasione Edyna ha informato i responsabili del Direttivo provinciale e dei distretti sui processi lavorativi presso il centro di telecontrollo e sui dettagli tecnici degli impianti di distribuzione al fine di elevare il livello di sicurezza in caso di intervento.

Il centro di telecontrollo di Bolzano monitora e gestisce la propria rete elettrica su tutti gli 8700 km di lunghezza garantendo così la sicurezza del servizio di distribuzione. Tramite impianti telecontrollati le reti elettriche e la rete di distribuzione del gas di Merano vengono gestite 365 giorni all’anno, ventiquattr’ore al giorno e in tempo reale, in modo da poter reagire prontamente in caso di problemi o malfunzionamenti. “Nel corso delle loro attività, le squadre di intervento dei Vigili del Fuoco volontari si confrontano anche con le nostre infrastrutture e impianti. Per questo motivo è importante informarli regolarmente sui possibili rischi e su come evitare i pericoli nonché metterli in contatto con il personale di riferimento di Edyna per casi di emergenza”, così Luis Amort, CEO di Edyna. La visita al centro di telecontrollo ha rappresentato già il secondo incontro informativo tra Edyna e l’Unione Provinciale dei Corpi dei vigili del fuoco volontari nel giro di pochi mesi.

“Siamo contenti della stretta collaborazione con Edyna. Incontri come questi sono fondamentali per poter fornire supporto in modo mirato e professionale durante gli interventi”, spiega Wolfram Gapp, Presidente dell’Unione dei Corpi dei Vigili del Fuoco Volontari dell’Alto Adige.