Alperia collabora con una startup locale

Alperia Fiber, società di Alperia che gestisce la rete a banda ultralarga in Alto Adige, sta collaborando con la startup altoatesina Quickcom alla realizzazione di una rete infrastrutturale a fibra ottica. La società, di recente costituzione, è stata scelta in seguito ad una procedura di selezione e si occuperà di fornire i cosiddetti cablaggi strutturati per i comuni nei quali Alperia Fiber sta ampliando la rete a banda ultra larga.

I cablaggi strutturati costituiscono il presupposto fondamentale per un’infrastruttura di rete neutrale che guarda al futuro all’interno della nostra provincia. La collaborazione con Alperia permetterà a Quickcom di applicare le proprie soluzioni tecniche sulla rete di nuova generazione dedicata alla Smart Region. 

“E’ un grande piacere per noi poter collaborare con una giovane impresa sudtirolese con elevate capacità tecniche in un ambito innovativo”, dice Sergio Marchiori, Amministratore delegato di Alperia Fiber.

da sinistra: Sergio Marchiori e Cristiano Cantisani (Fondatore e Amministratore delegato di QuickCom)