Tirocinanti a diretto contatto con la realtà lavorativa del provider energetico

Maturare esperienze pratiche nel mondo del lavoro rappresenta un importante requisito per il futuro accesso alla carriera professionale. Consapevole di ciò, Alperia ha aperto le porte della propria realtà aziendale a 25 giovani universitari dando loro l’opportunità di svolgere un tirocinio retribuito. A dare il benvenuto ai tirocinanti estivi il Direttore Generale Johann Wohlfarter, il Vicedirettore Paolo Acuti e la Direttrice Human Resources di Alperia Johanna Vaja.

I tirocinanti sono attivi nei vari servizi e nelle affiliate di Alperia, sia in ambito amministrativo che in quello tecnico. Hanno così la possibilità di osservare la realtà lavorativa dei dipendenti di Alperia, collaborando attivamente. In questo modo possono contribuire con le loro idee e organizzare autonomamente le proprie attività lavorative, il che consente loro di fare un’importante esperienza ‘sul campo’ in vista del successivo ingresso nel mondo del lavoro. 

„Pensiamo sia importante accompagnare e affiancare quanto prima possibile i giovani nel loro percorso  professionale - afferma Johanna Vaja - e per questo ogni anno offriamo a molti studenti la possibilità avere un primo contatto la realtà lavorativa di Alperia.“