Chiudi
Cerca nel sito
Sybil CT
04.12.2023
- 2 min

Con Alperia Sybil CT si risparmia energia anche a scuola!

Sybil CT

Gli edifici scolastici statali in Italia sono circa 40.000, popolati ogni giorno da oltre 8 milioni di studenti e un milione di docenti; per lo più si tratta di edifici obsoleti ed energivori, ben lontani dall’essere energeticamente efficienti.

È quanto denuncia Legambiente con la XXII edizione di “Ecosistema Scuola”, il report sulla qualità dell’edilizia scolastica, in cui sottolinea che addirittura il 60% delle scuole in Italia rientra nelle ultime classi energetiche e solo il 6% nella classe A o B.

Negli ultimi 5 anni a livello nazionale, il 59,3% degli edifici ha beneficiato di interventi di manutenzione straordinaria per l’ammodernamento e la riqualificazione energetica con l’obiettivo di ridurre il consumo di energia e l’impatto ambientale. Per esempio, sono state sostituite caldaie, vetri e serramenti e sono stati eseguiti lavori di isolamento delle coperture e delle pareti, e ancora, in molte scuole sono stati realizzati sistemi di generazione da fonti rinnovabili, come impianti fotovoltaici o di cogenerazione.

Tuttavia, c’è ancora molto da fare per rendere tutte le scuole meno energivore e implementare la produzione di energia da fonti rinnovabili, a partire da un utilizzo dell’energia più responsabile ed efficiente con l’obiettivo di ridurre i consumi, i costi e procedere verso la decarbonizzazione e la transizione energetica.

Migliorare l’efficienza energetica è necessario non solo per un tornaconto economico, ma anche per poter offrire un maggiore comfort e benessere ad alunni e personale scolastico e poter agire sulla riduzione dell’inquinamento ambientale.

Una delle misure che le scuole possono adottare per essere energeticamente più efficienti è l’utilizzo dell’intelligenza artificiale che permette di rendere questi edifici meno energivori senza ricorrere a grandi lavori di ristrutturazione.

 

L’Intelligenza Artificiale di Alperia Sybil CT per sistemi di riscaldamento efficienti

Oggi esistono numerose soluzioni di intelligenza artificiale, tra queste Alperia Sybil CT, il sistema smart per l’ottimizzazione di centrali termiche nato appositamente per edifici con impianto di riscaldamento centralizzato, adatto sia in presenza di un generatore di calore indipendente (Caldaie, PdC o Sistemi Ibridi Factory-Made) sia se la centrale è connessa al teleriscaldamento.

L’intelligenza artificiale permette un maggiore controllo dei consumi di energia, con l’installazione di un sistema non invasivo che non va a modificare l’impianto esistente. Si tratta, infatti, di sonde, piccole quanto un pacchetto di caramelle, montate nei vari ambienti lontano dalle fonti di calore.

A differenza di una centralina standard, Alperia Sybil CT è in grado di ridurre la temperatura di generazione di calore e ottimizzare gli orari di accensione e spegnimento della caldaia. Il sistema opera, infatti, non solo in funzione della temperatura esterna, ma anche in considerazione delle previsioni meteorologiche e delle temperature dei vari ambienti dell’edificio monitorate in tempo reale. Il calore viene, quindi, generato in funzione delle reali necessità dell’edificio e non in base a fasce orarie prestabilite.

I benefici sono molteplici, da un maggior livello di comfort, a una significativa riduzione dei consumi e di conseguenza dei costi energetici e delle emissioni di CO2, oltre alla possibilità di essere configurato e gestito da remoto, e ricevere allarmi in caso di guasti o malfunzionamenti.

Per maggiori informazioni clicca qui

Leggi anche