Alperia offre visite guidate e materiale didattico per le scuole dell’Alto Adige

2 Min
Press
Torna al magazine
Sostenibilità
Alperia offre visite guidate e materiale didattico per le scuole dell’Alto Adige

Che cos’è l’energia? Come funziona una centrale idroelettrica? Che aspetto ha l’interno di una centrale? Da anni Alperia risponde a queste domande e alla curiosità di bambini e ragazzi delle scuole altoatesine grazie a materiali didattici e un’ampia offerta di visite guidate presso le centrali idroelettriche e di teleriscaldamento. La scorsa primavera ben 500 studenti hanno avuto l’opportunità di gettare uno sguardo da dietro le quinte alla produzione di energia rinnovabile.

Le giovani generazioni sono la chiave per costruire un futuro più verde: Alperia considera suo dovere avvicinare i giovani al mondo dell’energia verde. Coinvolgendo le scuole, la consapevolezza delle tematiche legate alla sostenibilità e alle energie rinnovabili viene ampliata, in quanto alle lezioni teoriche in classe si aggiungono le attività pratiche.

Alperia offre alle scuole altoatesine interessanti visite guidate e sussidi didattici gratuiti adatti ai diversi livelli scolastici. Le visite guidate con personale esperto sono pensate per le scuole superiori e le scuole medie e vengono proposte momentaneamente per le centrali idroelettriche di Marlengo e Tel, nonché per le centrali di teleriscaldamento di Silandro, Bolzano, Chiusa e Sesto. Di recente Alperia ha ampliato la sua offerta e ora propone visite guidate anche al Centro di Telecontrollo, centro nevralgico della distribuzione elettrica dell’Alto Adige.

Visite guidate centrali idroelettriche Alperia

Alle scuole viene anche messo a disposizione l’innovativo box “Virtual Reality” contenente visori per la realtà virtuale: gli alunni possono visitare una centrale idroelettrica di Alperia in un video a 360° o percorrere i cunicoli di una diga senza mai lasciare l’aula.

Per le scuole elementari è disponibile materiale didattico di supporto sotto forma di libro. Con la lucciola Lucy i bambini scoprono avvincenti giochi investigativi, quiz e idee di bricolage sul tema del risparmio energetico e della tutela climatica.

Le richieste per le visite guidate e il materiale didattico possono essere effettuate sul sito www.alperiagroup.eu

Leggi anche

foreste
Sostenibilità

Con il 2022 si è concluso un anno denso e complesso, segnato da storie di guerre e pandemia. La crisi ambientale si è fatta sentire: il mondo è sempre più soggetto a eventi climatici estremi strettamente correlati con la crisi climatica e il riscaldamento globale.

Abbiamo, però, deciso di ripercorrere il 2022 in positivo, cercando le buone notizie legate alla salvaguardia dell’ambiente che lo hanno caratterizzato, per poter guardare al futuro con la speranza, l'ottimismo e la volontà di risolvere i problemi e le conseguenze che derivano dalle azioni scellerate dell'uomo.

5 Min
Trends
energie rinnovabili
Sostenibilità

«La disponibilità di energia, in questo momento, è la chiave della crisi e della sua risoluzione». Inizia così il Rapporto ASviS 2022 nella sezione dedicata al Goal 7 degli Obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, “Energia pulita e accessibile”. Un incipit significativo che evidenzia come la gestione energetica sia oggi più che mai centrale.

3 Min
Trends